VENERDÌ 24 MAGGIO 2024
   
Gli Statuari dell’Arcangelo Michele
sul monte Gargano
EUR 38,00
acquista libro

... Scolpire l’immagine di San Michele era un privilegio, sancito da un decreto regio del 13 settembre 1475, emanato dal re Ferdinando I d’Aragona e cessato soltanto coi sovrani di casa Borbone, che concedeva ai sammecalère l’esclusiva di riprodurre l’immagine dell’Arcangelo in statue e dipinti in tutto il Regno di Napoli, pena una multa di cento once d’oro ...

... Da tutte le parti non solo del Regno ma d’Italia sono richieste queste Sante pietre, e di vantaggio ha procurato, la devozione dei popoli d’haver statue intere di questa Montagna, che se bene non sono di dentro la Grotta, di dove si cavano le pietre benedette (non potendosi haver pezzi cosi grossi) però si formano le statue di sassi contigui alla Sacra Grotta, che la montagna istessa è tenuta in grande venerazione onde di questa materia desiderano le statue, e non fatte altrove, et ogni giorno vengono commissioni da diversi luoghi.

Dettagli
Formato: cm 23x28
Pagine: 144
Illustrazioni: 212 a colori
ISBN: 978-88-8431-802-2
Anno di pubblicazione: 2022

Argomenti:  Artigianato    
Collana:  Artefatti di Puglia

Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.