LUNEDÌ 17 FEBBRAIO 2020
   
Inganni
Ovvero le memorie ritrovate del barone Nicola Scassa di Lucera, carbonaro, poi brigante per guasto d'amore
EUR 15,00
acquista libro

Seconda edizione con nuove rivelazioni, il racconto originale di Stendhal ambientato a Lucera e una nota storica di Giuseppe Trincucci.

Nel secondo centenario della fine di Lucera capitale delle due province di Capitanata e del contado del Molise.

Siamo a Lucera, nelle Puglie del primo Ottocento.
Dentro un antico palazzo aristocratico si svolge la trama segreta del tragicomico amore proibito tra il giovane barone Nicola Scassa, affiliato alla carboneria e povero in canna, e la principessa Lauretta Zunica, bell’ereditiera di reale sangue spagnolo.
La scoperta dell’intrigo d’amore costringe don Nicola alla fuga ed al brigantaggio insieme alla banda del famoso Vardarello.
Attraverso il Regno di Napoli, a cavallo tra rivoluzione liberale e restaurazione austriaca, tra le memorie di antiche grandezze greche, romane, sveve e le miserie degli spagnoleggianti Borboni, si consumano le speranze e la decadenza di quello che fu il regno più bello del mondo.

Dettagli
Formato: cm 16,5x23,5
Pagine: 208
Illustrazioni: 4 in bianco e nero
ISBN: 88-8431-193-4
Anno di pubblicazione: 2006


Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.