VENERDÌ 21 GIUGNO 2019
   
Chiesa di San Severino Abate e sue grance in San Severo
EUR 19,00
acquista libro

Tra il 1996 ed il 1998, sul quindicinale ‘Il Giornale di San Severo’ edito da Felice Miranda, ho pubblicato a puntate una parte di ciò che trovasi in questo libro.
Non aver terminata la narrazione della fascinosa storia della parrocchiale di S. Severino, però, ha lasciato delusi ed amareggiati i tanti che, con mia gradita sorpresa, avevano conservato con cura detta pubblicazione, speranzosi di poterla completare. La lusinghiera insistenza di questo folto stuolo di ‘collezionisti’ appassionati di storia patria, ma anche di persone dotte locali, ansiosi di verificare la portata di quelle novità che furono fatte balenare tra le righe dell’anzidette puntate, stante la loro attinenza ad un campo, come quello della microstoria, ancora così denso di prospettive di sviluppo; inoltre, la certezza che una pubblicazione affidata ad un giornale, sia di limitata che di elevata tiratura, ancor più se fatta a puntate, avrebbe avuto vita effimera e dato accesso alla sua fruizione ad un ristretto numero di studiosi di professione e ad una cerchia forse solo di poco più larga di appassionati e di curiosi, e questo a scapito di un lavoro che, per aver necessitato di non poca fatica e per essere stato compilato avendo per metro i dettami della ricerca scientifica, ho ritenuto, senza vanagloria, meritasse di circolare in aree con orizzonti di maggior curvatura che quella stagliantesi dalle nostre torri campanarie, anche dalla più alta, che guarda caso appartiene proprio alla chiesa di S. Severino; infine, l’aver constatato quanto scorrettamente si mettano a frutto i dati forniti da detta mia pubblicazione a mezzo stampa, in quanto più non accade che, contemporaneamente alla loro pubblicazione e con sistematicità, si citi la fonte documentaria cui ci si è rifatti, ingenerando così il sospetto che dietro queste dimenticanze si celino finalità poco edificanti; per tutti questi motivi ho deciso di dare alla luce il presente lavoro, sul quale finalmente ho apposto la parola fine. ...

dall’Introduzione dell’autore
Dettagli
Formato: cm 16,5x23,5
Pagine: 528
Illustrazioni: 8 a colori, 10 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-317-1
Anno di pubblicazione: 2009


Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.