GIOVEDÌ 17 OTTOBRE 2019
   
Il territorio del Gal Meridaunia e il nuovo Welfare
Libro Bianco dei bisogni e dei servizi socio - assistenziali
Edizione riservata


Il lavoro sociale, inteso come azioni da svolgere per la riduzione e/o eliminazione degli ostacoli che limitano lo sviluppo integrale dell’individuo, è indubbiamente molto affascinante. Primo perché chi sceglie di fare di questo lavoro la sua professione, sceglie di operare tra tutti coloro che per un verso e per un altro si trovano in situazioni di estrema vulnerabilità. Secondo perché le azioni sociali influenzano, in moto perpetuo, le azioni degli altri individui che entrano nel processo agito.
Leggere i bisogni della popolazione e organizzarli in azioni di sistema. Individuare nuove aree della domanda inespressa e tradurla in progetti.
La domanda è espressione legittima di un bisogno o di diversi bisogni, ed è di fondamentale importanza interpretarla e spiegarla; dobbiamo fare in modo che la sua lettura sia più puntuale rispetto ai fenomeni che si prendono in esame, oltre a dover essere più specialistica, per poter raggiungere quelle zone d’ombra che all’interno della domanda esistono e che non sono facilmente individuabili.



Il Gal Meridaunia, Gruppo d’Azione Locale, è un’Agenzia di sviluppo con sede a Bovino (Fg), nata nel 1998 per gestire nel territorio dei Monti Dauni i finanziamenti del Programma d’Iniziativa Comunitaria Leader mirati alla crescita di aree rurali caratterizzate da ritardi di sviluppo socio-economico.
È una società consortile formata da 92 soci, che comprende un numero appartenente all’area pubblica, tra cui i 30 Comuni dei Monti Dauni, ed altri rappresentanti della società civile e del mondo dell’imprenditoria locale.
Il compito istituzionale del GAL Meridaunia consiste essenzialmente nella elaborazione e nella implementazione di strategie di sviluppo del territorio attraverso il coinvolgimento del maggior numero di attori socio-economici locali (pubblici e privati).
I suoi interventi ricadono su diversi ambiti dell’economia locale: agricoltura, PMI, turismo, servizi alla popolazione, prodotti tipici, cultura e tradizioni locali.

I Quaderni del territorio dei Monti Dauni sono studi ed analisi a carattere scientifico effettuati da soggetti ed enti esperti nelle diverse discipline e finanziati dal Gal Meridaunia con il programma Leader Plus. Lo scopo principale è quello di dar vita ad un percorso di conoscenza e divulgazione delle caratteristiche dell’area di riferimento e di fornire strumenti per le programmazioni territoriali.
Essi, inoltre, intendono diffondere in contesti più ampi aspetti e peculiarità dei Monti Dauni: dal tessuto produttivo a quello dei prodotti agroalimentari, dalle sfide dell’innovazione economica, al welfare e ai servizi sociali presenti e da implementare.
È una collana che si arricchisce della collaborazione con Claudio Grenzi Editore, realtà di riferimento nell’editoria locale. L’intento è quello di continuare con nuove pubblicazioni in altri settori del tessuto locale.
Dettagli
Formato: cm 16,5x23,5
Pagine: 112
ISBN: 978-88-8431-340-9
Anno di pubblicazione: 2008

Argomenti:  Paesi e territorio    
Collana:  Quaderni del Gal Meridaunia

Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.