VENERDÌ 23 GIUGNO 2017
   
Ti racconto Lucio Dalla.
da Bologna a Manfredonia viaggio inedito nella sua infanzia
Presentazione di Paolo Limiti
EUR 18,00
acquista libro

Libro d’esordio di Angelo Riccardi, “Ti racconto Lucio Dalla” è, in estrema sintesi, un’esperienza letteraria nata da un impulso emozionale: voler approfondire prima, e condividere, poi, le poco conosciute e a tratti “misteriose” ragioni del legame affettivo di Dalla per Manfredonia. Un sincero senso di appartenenza che lo accompagnò dalla più tenera età e che lo portò a dichiarare, pochi mesi prima dalla sua scomparsa: “Mi sento profondamente manfredoniano”.
Un impulso autentico ispirato dalla personale amicizia che, negli ultimi anni di vita, ha legato il cantautore bolognese all’autore – attuale sindaco di Manfredonia - appassionato della musica del poeta Dalla e affascinato dalla personalità bizzarra dell’amico Lucio.
Più che un romanzo, il libro si presenta al lettore come un diario. Denso di riflessioni, aneddoti, note a margine, stralci di conversazioni con altri amici in comune, come il cantautore Ron, la violinista Her, il grafico Francesco Logoluso, arricchito da episodi narrati dai familiari o dai vecchi amici d’infanzia. Tutti testimoni diretti di importanti passaggi di vita di Dalla. Un diario intimo, nella prima parte, che progressivamente diventa, nei toni e nel ritmo, un avvincente racconto “investigativo” che tenta di far luce, attraverso la ricerca e l’analisi rigorosa di documenti e testimonianze, su alcuni aspetti meno noti della vita dell’artista, svelando le origini del legame profondo con la città garganica, suo “luogo dell’anima” insieme alle Isole Tremiti.
Un’indagine appassionata e funambolica, quindi, che viene raccontata soprattutto attraverso le preziosissime e inedite immagini contenute nel volume: un ricco corredo fotografico che è la parte più emozionante di questo progetto editoriale.


Indice

Presentazione
7 ... fino nel nostro cuore
Paolo Limiti

9 ‘Due dita sotto il cielo’

11 Avvertenza

Prologo
15 Un fantasma a Manfredonia

I
17 ‘Mi sento profondamente manfredoniano’

II
51 Il bambino che veniva da lontano

III
91 Un sms crudele

IV
105 Lo chiamavano Briciola

V
137 Storia di un’emigrazione al contrario

VI
157 Un porto, una data e una città senza nome

VII
167 Quel che rimane di un padre

VIII
195 1 Marzo 2012

IX
205 Storia di Lucia

X
215 Di corsa via da Roma

XI
227 Il cavalier Morcaldi

XII
231 Un altro padre?

XIII
239 Per poter nascere

XIV
247 Telemaco aveva due padri

XV
255 Una banda sotto un cielo stellato

257 Epilogo


Dettagli
Formato: cm 15x21
Pagine: 264
Illustrazioni: 118 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-547-2
Anno di pubblicazione: 2013


Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.