MERCOLEDÌ 20 SETTEMBRE 2017
   
Cancarro
Una chiesetta di campagna nella Capitanata medievale
EUR 16,00
acquista libro

La chiesetta medievale di Cancarro e il suo sepolcreto sono stati rinvenuti nel 2011 a seguito di una campagna di archeologia preventiva, condotta dalla ex Soprintendenza Archeologia della Puglia, nell’area di installazione di un parco fotovoltaico, localizzato a pochi chilometri a Sud-Ovest del centro urbano di Troia (FG). Fino al 2013 il sito è stato oggetto di scavi archeologici e di interventi di restauro e valorizzazione delle strutture. La chiesetta è costituita da un vano unico di cui si conservano solo le fondazioni; fu costruita dopo l’XI secolo e utilizzata fino al XIII secolo (tra l’età bizantina e quella svevo-angioina), come dimostrano le datazioni dei materiali ceramici e numismatici e le analisi al radiocarbonio effettuate sulle ossa delle sepolture nella vicina area funeraria. In base ai dati finora a disposizione non è possibile affermare con certezza se la chiesa di Cancarro fosse un edificio di culto isolato o collegato ad un abitato rurale, ma la sua collocazione fra le popolose campagne della diocesi di Troia, lungo l’importante arteria medievale che riutilizzava in parte il percorso dell’antica via Traiana, rende tale sito -in particolare la sua area cimiteriale- un luogo di particolare interesse storico e archeologico.
Dettagli
Formato: cm 22x22
Pagine: 60
Illustrazioni: 70 a colori, 8 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-654-7
Anno di pubblicazione: 2017

Argomenti:  Archeologia  Paesi e territorio  

Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.