GIOVEDÌ 19 LUGLIO 2018
   
I musei parrocchiali della Campania a confronto con i musei ecclesiastici italiani
Potenzialità, problematiche e prospettive di una realtà emergente
EUR 32,00
acquista libro

Il volume è connesso al progetto I musei parrocchiali in Campania: una realtà emergente (2016), promosso dall’Arcidiocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia, finanziato dalla Regione Campania-U.O.D. “Promozione e valorizzazione dei Musei e delle Biblioteche” (D.D. 173/2016), realizzato in partenariato con l’Università di Salerno e in collaborazione con il Polo Museale della Campania, la Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, l’Università degli Studi di Palermo, l’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa”, l’ICOM Italia, l’AMEI, il Centro Studi “Giovanni Previtali”.
Esso intende analizzare, come vuole il titolo, una realtà emergente e in costante crescita, spesso bistrattata e non adeguatamente presa in considerazione, né per i numeri, né per le sue specificità (difetti compresi). Queste specificità, se ben gestite, potrebbero diventare delle potenzialità in un mondo contemporaneo rivolto esclusivamente alla globalizzazione e all’annullamento dell’alterità, e potrebbero concretamente fare di questi istituti parrocchiali, parafrasando Quatremère de Quincy, i tasselli del mosaico unitario della cultura di una società.




Sommario

Saluto
7 Mons. Pasquale Cascio
Arcivescovo di Sant’Angelo dei Lombardi - Conza - Nusco - Bisaccia

Introduzione
9 Antonello Ricco


Natura giuridica dei musei ecclesiastici e parrocchiali

13 Il regime giuridico dei musei parrocchiali. Profili ecclesiasticistici e canonistici
Raffaele Santoro

19 La disciplina regionale dei Musei di interesse locale con particolare riferimento a quelli di Enti ecclesiastici. Una comparazione ragionata
Giovanna Golino


Peculiarità e nuovi scenari dei musei ecclesiastici e parrocchiali

27 La necessità di fare rete. Musei parrocchiali e sistemi museali integrati
Domenica Primerano

35 Riflessioni su società e comunità locali per i musei parrocchiali italiani oggi
Rita Capurro

43 Punti di forza e punti di debolezza dei piccoli musei religiosi
Valeria Minucciani

49 “Un luogo d’accoglienza”. Musei ecclesiastici e parrocchiali in rapporto con il pubblico
Stefania Zuliani


Realtà a confronto

57 La rete dei musei della Diocesi di Bergamo: collaborazione territoriale, esperienze di volontariato e valorizzazione pastorale
Silvio Tomasini

65 Opere, musei, territorio: esperienze e riflessioni dalla collaborazione tra Università di Pisa e Diocesi di Massa Carrara - Pontremoli
Antonella Gioli

75 Il ruolo del Polo Museale della Campania nel contesto regionale
Anna Pisani

77 Musei diocesani e territorio: il caso di Nusco
Pierluigi Leone de Castris

85 Tra esigenze conservative e necessità espositive: gli argenti nel Museo Diocesano di Sant’Angelo dei Lombardi - Conza - Nusco - Bisaccia
Antonello Ricco

99 La collezione diocesana di Ariano Irpino: tra musei, parrocchie e Palazzo Vescovile
Valentina Lotoro

107 Le nuove tecnologie per il patrimonio culturale: il caso del Museo Diocesano di Napoli
Gianluca Forgione

111 Il Museo Diocesano di Salerno e la memoria della città
Antonella Trotta

117 Qualche osservazione sulle collezioni dei musei parrocchiali del Cilento e del Vallo di Diano
Francesco Abbate

123 Il restauro dell’arte sacra tra devozione, conservazione e valorizzazione. Casi di studio tra Calabria, Malta e Città del Vaticano
Sante Guido

131 Il Museo Diocesano di Monreale
Maria Concetta Di Natale


Conclusioni
137 Ottavio Bucarelli



Appendice

141 Musei e luoghi espositivi delle Parrocchie in Campania
Antonello Ricco


Dettagli
Formato: cm 24x31
Pagine: 168
Illustrazioni: 122 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-694-3
Anno di pubblicazione: 2018


Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.