VENERDÌ 21 GIUGNO 2019
   
Laura Maggio

(Lucera 1970) si è laureata nel 1993 in Archeologia della Magna Grecia presso l’Università degli Studi di Bari e si è specializzata in Archeologia Classica nel 1998, presso la stessa università.
È consulente scientifico della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia dal 1990. Cura catalogazioni di reperti, ricognizioni topografiche, scavi archeologici ed è consulente per la realizzazione di mostre tematiche.
Dal 1996 al 1999 ha seguito numerose campagne di scavo come responsabile tecnico-scientifico per conto della Soprintendenza archeologica di Salerno-Avellino-Benevento e di Pompei. Dal 2004 collabora con l’editore Claudio Grenzi.
È autrice di diversi studi sulle comunità indigene dell’Italia meridionale, con particolare riguardo per l’area sannitica e la Campania etruschizzata, editi in riviste scientifiche italiane ed estere. Ha scritto saggi su aspetti legati alla cultura materiale della Daunia e del Sannio irpino.
Di recente edizione è la monografia Bibliografia ragionata della Daunia antica: 1557-1963, Foggia 2003.

(2005)


16 pagine
illustrazioni: 28 a colori
88-8431-186-1
2004
EUR 2,00
acquista libro
16 pagine
illustrazioni: 28 a colori
978-88-8431-230-3
2007
EUR 2,00
acquista libro
Laura Maggio      
216 pagine
illustrazioni: 110 in bianco e nero
88-8431-141-1
2005
EUR 19,00
acquista libro
a cura di
Laura Maggio  Claudio Grenzi    
 pagine
88-8431-126-8
2004
EUR 3,00
acquista libro
Marina Mazzei      
140 pagine
illustrazioni: 82 a colori, 65 in bianco e nero
978-88-8431-612-7
2015
EUR 26,00
acquista libro
Il Carrello è Vuoto.