VENERDÌ 21 GIUGNO 2019
   
Pasquale di Cicco

(Maddaloni, 1930) si è laureato in Lettere classiche presso l’Università di Napoli ed ha diretto l’Archivio di Stato di Foggia e la sezione di Archivio di Stato di Lucera dal 1959 al 1994.
Socio e presidente di vari organismi culturali, organizzatore di mostre documentarie e di convegni di studi, relatore a congressi nazionali ed internazionali; tra i riconoscimenti: premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei ministri (1973) e, con decreto del Presidente della Repubblica, medaglia d’argento quale benemerito della Scuola, della Cultura e dell’Arte (1995).
È autore di molte pubblicazioni. Tra i suoi ultimi lavori: Il Molise e la transumanza; La Reale Società Economica di Capitanata (con Isabella di Cicco); I Consigli provinciali e distrettuali di Capitanata (con Tiziana di Cicco); Il Giornale Patrio Villani, I-V (1801-1860); Il Libro Rosso di Foggia ; La lettera di cambio nel sistema creditizio molisano (in corso di stampa).

(2014)


Carlo Maria Villani      
a cura di
Pasquale di Cicco      
240 pagine
978-88-8431-227-3
2007
EUR 16,60
acquista libro
Carlo Maria Villani      
a cura di
Pasquale di Cicco      
440 pagine
978-88-8431-204-4
2006
EUR 19,00
acquista libro
a cura di
Pasquale di Cicco      
512 pagine
978-88-8431-260-0
2008
EUR 21,00
acquista libro
Andrea Maria Villani      
a cura di
Pasquale di Cicco      
336 pagine
978-88-8431-356-0
2009
EUR 18,00
acquista libro
Andrea Maria Villani      
a cura di
Pasquale di Cicco      
368 pagine
978-88-8431-357-7 · ISSN 2036-8720
2009
EUR 18,50
acquista libro
a cura di
Pasquale di Cicco      
600 pagine
illustrazioni: 35 in bianco e nero
978-88-8431-483-3
2012
EUR 32,00
acquista libro
a cura di
Pasquale di Cicco      
200 pagine
illustrazioni: 4 in bianco e nero
978-88-8431-554-0
2014
EUR 16,00
acquista libro
Il Carrello è Vuoto.