VENERDÌ 15 DICEMBRE 2017
   
Città e villaggi medievali abbandonati in Capitanata
EUR 24,00
acquista libro


Il territorio in esame è quello della Capitanata attuale, meno estesa di quella medievale e delimitata dal torrente Saccione a nord e dal fiume Ofanto a sud. Ad oriente giunge alla costa e comprende il promontorio del Gargano, mentre i confini occidentali, che si estendono lungo i rilievi del Subappennino Dauno, sono alquanto variati nel tempo e ci è sembrato opportuno farli coincidere con quelli dell’odierna provincia di Foggia.
Nel Repertorio compaiono insediamenti di vario tipo, dalle città vescovili ai casali, ma è da tener presente che nella documentazione dell’epoca si rileva l’esistenza di piccole comunità anche presso monasteri, chiese rurali, masserie regie e residenze di epoca svevo-angioina. Per non appesantire un argomento fin troppo vasto, sono stati selezionati tra gli insediamenti minori solo quelli che presentano particolari riferimenti storici, topografici ed archeologici. Per altri presunti abitati abbandonati abbiamo la sola testimonianza di autori locali, non suffragata da dati storici certi, ed è possibile che in molti casi la denominazione di ‘casale’ riguardi vecchi agglomerati di cascinali e non villaggi di epoca medievale.
Per ognuno degli insediamenti considerati vengono riportati, per quanto possibile, i dati topografici desunti dalle vecchie carte topografiche in scala 1:25.000 dell’Istituto Geografico Militare Italiano (I.G.M.), che conservano toponimi e tracce di viabilità rurale non più rilevabili nelle mappe recenti; mentre le distanze indicate, misurate in linea d’aria, sono riferite agli attuali comuni di appartenenza. I siti degli insediamenti localizzati con sicurezza sono stati per lo più verificati sul terreno direttamente dallo scrivente, mentre per gli altri abbiamo attinto notizie sia dalle raccolte di documenti medievali che da innumerevoli pubblicazioni locali, solo in parte citate nelle note. In considerazione dell’ampiezza dell’argomento, si è preferito ridurre le notizie storiche a quelle essenziali, riguardanti particolarmente le fasi iniziali del divenire di ogni abitato. [...]
[Dall’introduzione dell’autore]



Indice

5 Prefazione (di Pasquale Corsi)
11 Introduzione

23 Insediamenti medievali desunti da ricerche storiche
111 Siti di dubbia identificazione

121 Bibliografia
129 Indice analitico dei luoghi



Dettagli
Formato: cm 16,5x23,5
Pagine: 136
Illustrazioni: 46 a colori, 36 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-664-6
Anno di pubblicazione: 2017

Argomenti:  Paesi e territorio  Varia  

Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.