DOMENICA 23 GIUGNO 2024
   

Da oltre trent'anni, 1987-2023, la Claudio Grenzi sas, agenzia specializzata in servizi editoriali e comunicazione visiva, proprietaria del marchio Claudio Grenzi Editore, si occupa di promozione territoriale.
Negli anni, con l’adozione del codice ISBN, la Claudio Grenzi ha impresso una svolta decisiva alla crescita dell’impresa editoriale e gli oltre 800 titoli, prodotti negli anni, ne sono la testimonianza. Una cura meticolosa in tutte le fasi del lavoro, consente alla casa editrice di pubblicare manufatti in grado di competere con la migliore produzione nazionale, collezionando frequenti e lusinghiere recensioni.
Le collane della Claudio Grenzi Editore spaziano dall’archeologia, all’arte, all’architettura, alla storia, all’ambiente, alla saggistica. Oltre venti volumi in corso di edizione e numerosi progetti innovativi in via di definizione, testimoniano la vivacità dell’impresa. In corso di edizione anche Bibliofiles, un lucido progetto di editoria digitale in facsimile.
Infine alcune parole sull’impegno che la Claudio Grenzi Editore sta dedicando alla costituzione di un grande archivio digitale di immagini e documenti visivi relativi alla conoscenza antologica del territorio Pugliese, acquisizioni che non si limitano alla copertura di normali esigenze editoriali, ma concorrono alla raccolta e restauro, nel caso di immagini storiche, di un patrimonio culturale di grande interesse.

Tra i progetti in corso ci preme evidenziare "ARTEFATTI DI PUGLIA. Atlante dell'artigianato artistico tradizionale", un progetto di ricerca sulla cultura artigianale pugliese storica e non solo. Un progetto premiato con un sostegno finanziario della Regione Puglia, che si concretizza con la pubblicazione dei risultati nell'omonima collana.


Il Carrello è Vuoto.