MARTEDÌ 7 DICEMBRE 2021
   
Il complesso monumentale di Santa Maria Maggiore a Monte Sant'Angelo
Domenico Lomele
Rita Mavelli
Maria Vacca


traduzioni di
Gabriella Selder-Saracino
EUR 9,30
acquista libro

campagna fotografica di
Mimmo Attademo


... Il complesso monumentale, costituito dai resti della chiesa di S. Pietro, all’enigmatica chiesa-battistero di S. Giovanni in Tumba (Tomba di Rotari) e dalla duecentesca chiesa di S. Maria Maggiore, affonda nell’altomedioevo le sue origini circonfuse di suggestive leggende e di tradizioni agiografiche come avviene per il vicino santuario dell’Arcangelo Michele, primo polo di interesse religioso dell’abitato.
... Impostata su un preesistente ambiente cubico absidato, delimitato da arcate concentriche a sesto acuto, si eleva la spettacolare cupola di San Giovanni in Tumba, costruita mediante l’incastro di forme geometriche irregolari, scandita da due ordini di finestre e da tre ordini di cornici.
... Completamente ricoperta di affreschi la chiesa di Santa Maria Maggiore ostituisce uno degli episodi più interessanti per lo studio delle correnti pittoriche fra XIII e XV secolo nell’area garganica. La sovrapposizione di episodi figurativi offre al visitatore la possibilità di osservare come temi ricorrenti siano stati interpretati nel corso di almeno due secoli di cultura artistica.
Dettagli
Formato: cm 
Pagine: 64
ISBN: 88-8431-044-X
Anno di pubblicazione: 2000

Collana:  Losanghe

Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.