MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021
   
Sulle tracce della Dogana
Tra archivi e territorio


a cura di
Saverio Russo
EUR 35,00
acquista libro

contributi di
Stefano d’Atri
Sergio Grillo
Maria C. Nardella
Gianfranco Piemontese


Il volume documenta una ricerca archivistica e una ricognizione fotografica su un buon numero di “strutture di servizio” (chiese, taverne, panetterie) messe a disposizione, in età moderna, dei pastori transumanti in Capitanata, nella parte settentrionale della provincia di Bari e in Basilicata.
In un caso, quello di Tressanti, si documenta la distruzione di un vasto complesso di buon pregio architettonico.
In appendice al volume, l’inventario analitico di un piccolo pezzo del vasto fondo archivistico della Dogana testimonia la ricchezza di questo rilevante patrimonio documentario.

Le strutture di servizio documentate
Canestrello (Candela)
Casone (San Severo)
Civitate (San Paolo di Civitate)
Conte di Noia (Ascoli Satriano)
Crocifisso (Canosa)
Fazzulo (San Giovanni Rotondo)
Gaudiano (Lavello)
Lagnano (Ascoli Satriano)
Lamalunga (Minervino Murge)
Lamia (Castelluccio dei Sauri)
Madonna di Cristo (Rignano Garganico)
Mercaldi (San Marco in Lamis)
Montaltino (Cerignola)
Palmori (Lucera)
Passo d’Orta (Orta Nova)
Pontalbanito (Foggia)
Ponte di Candelaro (San Giovanni Rotondo)
Pozzoterragno (Cerignola)
Santa Maria d’Oliveto (San Severo)
Le Torri (Cerignola)
Tressanti (Cerignola)
Vulgano (Biccari)
Addenda: San Giovanni di Zezza (Cerignola)
Dettagli
Formato: cm 22x24
Pagine: 288
Illustrazioni: 248 a colori, 38 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-286-0
Anno di pubblicazione: 2008


Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.