MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021
   
La Puglia dall’esperienza giacobina alla seconda Restaurazione borbonica 1799-1815
Studi per il Decennio francese
EUR 40,00
acquista libro

Il Centro Ricerche di Storia Religiosa in Puglia - che nel 2011 celebra i 25 anni della sua istituzione - non poteva non cogliere l’occasione offerta dalla ricorrenza del bicentenario del Decennio francese per dare il suo contributo di studio, coerentemente all’attenzione che ha avuto ed ha per il territorio pugliese e la sua storia, ed all’obiettivo che persegue di condurre studi su istituzioni e fenomeni di grande portata storica a livello regionale con collegamenti a livello nazionale ed internazionale e con ricerche mirate collegiali, pluri ed interdisciplinari.
I contributi raccolti in questa silloge indagano su aspetti e vicende della società pugliese in età napoleonica, dalla primavera repubblicana del ‘99 alla controrivoluzione ed al brigantaggio, dall’eversione della feudalità alle riforme giuseppine e murattiane in campo amministrativo, economico, sociale, riforme finalizzate a portare il Mezzogiorno sulla via responsabile dell’innovazione. Indagano sulla soppressione degli ordini religiosi, sulla nuova destinazione di conventi e monasteri e sull’interesse a dare un volto nuovo alle realtà urbane ed al loro sviluppo; sulla straordinaria vivacità artistica e culturale di quegli anni a cavallo di due secoli, il XVIII ed il XIX, di cui furono protagonisti anche pugliesi di fama internazionale, come Piccinni e Paisiello. Si è voluto fare emergere lo stretto rapporto tra Bari e Gioacchino Murat, che della nuova città – “Bari murattiana” - pose la prima pietra il 25 aprile 1813, avviando un progetto urbanistico “di evidente razionalità, innovativo per l’epoca e per i luoghi, segnale di diversa concezione della convivenza civile”


7 Presentazione
Cosimo Damiano Fonseca

9 Prefazione
Mimma Pasculli Ferrara

11 Introduzione
Dora Donofrio Del Vecchio

17 La Capitanata tra ‘democratizzazione’ e ‘regalizzazione’.
Il brigantaggio nel Decennio francese
Luciana Del Vecchio - Dora Donofrio

65 Il catasto “murattiano” in Capitanata
Maria C. Nardella

75 La questione demaniale nel Decennio francese: riflessi
in Capitanata
Maria Rosaria Tritto

83 La soppressione degli ordini monastici a Cerignola nel Decennio francese
Angelo Disanto

105 Società, Chiesa e Associazionismo laicale a Lucera nel Decennio francese (1806-1815)
Massimiliano Monaco

127 L’infanzia abbandonata in Capitanata. Il Decennio francese
Raffaele Letterio

139 Un binomio indissolubile, Gioacchino Murat e la Bari murattiana (1813). Il busto bronzeo di Mario Sabatelli (1913)
Mimma Pasculli Ferrara

151 Murat: un premio per cambiare
Groupe de Recherche sur l’Extrême Contemporain

155 Bari capitale: mutamenti urbanistici nel Decennio francese
Angela Serratì

179 I viaggi dei sovrani francesi in Puglia (1806-1813): gli ‘omaggi’
di Bari e Bisceglie. Novità documentarie
Isabella Di Liddo

195 Un’«accademia» di Andrea Appiani premier peintre di Napoleone nella Galleria Nazionale della Puglia in Bitonto
Nuccia Barbone Pugliese

209 La Pubblica Istruzione durante il Decennio francese
Rosa Antonacci De Marco

231 La popolazione di Bitonto nell’età napoleonica attraverso una indagine voluta dal ministro Zurlo
Stefano Milillo

259 Il Decennio francese nel Regno di Napoli e le ripercussioni in Altamura
Maria Barloco - Tommaso Berloco

303 “Il Re non vale soldati” Analisi di alcuni documenti dell’archivio storico della fondazione “Ettore Pomarici Santomasi”di Gravina in Puglia
Giuseppe Schinco - Carmen Morra

347 Il Decennio francese in Terra Jonica: soppressione dei conventi ed eversione della feudalità
Antonio Alemanno - Vito Fumarola

397 Problemi di conservazione e riordino degli archivi municipali nella legislazione dei Napoleonidi. Il caso della Magnifica Università di Fasano
Antonietta Latorre

419 Carlo Fasano, esecutore (e non solo) del progetto dell’architetto Gimma nella ricostruzione della Chiesa madre di Locorotondo
Leonardo Petrosino

439 Medici e strutture ospedaliere nel Regno di Napoli tra il XVIII secolo e il Decennio francese
Raffaella Bongermino

471 Le arti dalla Rivoluzione al Decennio francese: Piccinni e Paisiello
Mariapina Mascolo

485 Il Centro Ricerche di Storia Religiosa in Puglia e il suo contributo allo studio ed alla conoscenza del territorio pugliese
Dora Donofrio Del Vecchio

519 Pubblicazioni del Centro Ricerche di Storia Religiosa in Puglia (1986-2011)

523 Indice dei nomi di persona
541 Indice dei luoghi
Antonio Alemanno - Vito Fumarola
Dettagli
Formato: cm 16,5x24
Pagine: 552
Illustrazioni: 15 a colori, 175 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-425-3
Anno di pubblicazione: 2011

Argomenti:  Storia moderna  Paesi e territorio  

Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.