MARTEDÌ 27 LUGLIO 2021
   
Santa Maria di Anzano
nella documentazione d’archivio
EUR 12,00
acquista libro

Catalogo della mostra documentaria per il Bicentenario dell’Autonomia


a cura di
Viviano Iazzetti

contributi di
Silvano Sacco
Grazia Battista
Sipontina Papa
Giacoma Desimio Brienza


Il 21 dicembre 1809 i Decurioni di Trevico redigono l’elenco dei cittadini di Anzano eleggibili alla carica di amministratore civico. Il 30 dello stesso mese l’intendente della provincia di Principato Ultra comunica al giudice di pace del circondario di Trevico la nomina degli amministratori “per la novella amministrazione del casale di Anzani …”. Lo stesso giorno l’intendente Mazas informa il sottointendente di Ariano “… che ha già destinati i novelli amministratori e i Decurioni che debbono funzionare dal primo del prossimo gennaro in poi …”. La prima riunione del Decurionato di Anzano si tenne il 4 gennaio 1810 in casa del sindaco Francesco Rossi “… per esecuzione degli ordini dell’Illustrissimo Intendente della Provincia de’ 30 dicembre scorso anno 1809 ed in seguito del possesso loro dato dal Signor Giudice di Pace del Circondario medesimo Signor don Pasquale de Concilj …”.


Dettagli
Formato: cm 16,5x23,5
Pagine: 80
Illustrazioni: 14 a colori, 20 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-481-9
Anno di pubblicazione: 2012


Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.