MARTEDÌ 28 SETTEMBRE 2021
   
Il sogno europeo tra storia e futuro
EUR 18,00
acquista libro


L’unità europea: una conquista frutto di un sogno, coltivato e cresciuto nel corso delle più terribili guerre della storia, guerre europee divenute mondiali. È il sogno europeo di Spinelli, Monnet, Schuman, De Gasperi, Adenauer, Spaak, Delors e tanti altri. Un sogno di pace. Per dare agli europei coesione, sviluppo, libertà e diritti. E soprattutto liberarli dal flagello della guerra. È ancora attuale questo sogno? Ha qualcosa da trasmettere al mondo globalizzato e in crisi del XXI secolo? Come orientarsi nella complessità istituzionale di un’Unione europea che gli stessi cittadini faticano a comprendere? Queste pagine raccolgono i contributi e le risposte di storici esperti e illuminano un’identità plurale e dai caratteri complessi, la nostra, al tempo stesso italiana ed europea. Un’identità da approfondire attraverso la conoscenza storica, mentre si allentano le tensioni unitive che hanno fatto l’Italia e l’Europa.





Indice

7 Introduzione
Stefano Picciaredda

Prima parte
L’Europa
15 La genesi del sogno europeo
Jean-Dominique Durand
23 La formazione della complessa identità europea e l’apporto italiano
Agostino Giovagnoli
31 La costruzione dell’Unione europea
Stefano Picciaredda
53 I valori dell’Europa e la loro proiezione globale
Ugo Villani

Seconda parte
L’Italia
63 Gli ebrei in Italia tra Stato e Nazione
Gabriele Rigano
73 La Chiesa cattolica e il fascismo
tra convergenze e scontro
Valerio De Cesaris
93 Per «una democrazia finalmente umana»
I cattolici all’Assemblea Costituente
Angelo Giuseppe Dibisceglia
105 Aldo Moro: una leadership per il mondo cattolico
Augusto D’Angelo


Appendice
122 1. Cronologia sintetica
124 2. Le fasi dell’allargamento
125 3. Documenti
125 3.1. La “Dichiarazione Schuman”, 9 maggio 1950
127 3.2. Dal Trattato di Lisbona, primo dicembre 2009
128 3.3. Istruzioni del Ministro degli affari esteri francese agli ambasciatori di Francia, 27 giugno 1950

132 Gli autori


Dettagli
Formato: cm 16,5x23,5
Pagine: 136
ISBN: 978-88-8431-509-0
Anno di pubblicazione: 2012

Argomenti:  Storia contemporanea    
Collana:  Universitaria

Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.