MARTEDÌ 28 SETTEMBRE 2021
   
Anna Matera. La passione e l’intelligenza di una donna socialista
EUR 18,00
acquista libro

Chi ha frequentato il Mezzogiorno nell’immediato dopoguerra, dal ’45 al ’55, ricorda bene quanto fosse ricca e variata la galleria di personaggi che animavano lo slancio collettivo allo sviluppo del Sud. Ma con il tempo le fisionomie si sfocano, e di quei personaggi restano ricordi indistinti, coltivati solo dalla stima e dall’affetto che abbiamo avuto per loro.
Mi capita, questa silenziosa rimozione, per decine di amici frequentati in quegli anni, ma non mi capita per Anna Matera, e
mi sono spesso domandato il perché il pensiero di lei resti vivido anche dopo qualche decennio. E la risposta l’ho ritrovata, facile e chiara, leggendo questo volume. Non solo perché in esso si ricapitola una straordinaria storia personale e politica, ma specialmente perché esso permette di capire ed esprimere le cinque componenti che hanno “fatto la vita” di Anna Matera:
le sue due grandi appartenenze (al partito socialista ed alla terra di Capitanata); le sue due grandi missioni (l’emancipazione
delle donne e l’investimento in formazione); e, sotto traccia,
la sua determinazione umana, ben espresse nella frase
(“mai rassegnarsi, mai astenersi”) che riporta alla memoria quella forza seria e decisa cui ha ispirato tutta la sua vita pubblica...

dalla prefazione di Giuseppe De Rita

Dettagli
Formato: cm 16,5x23,5
Pagine: 180
Illustrazioni: 61 in bianco e nero
ISBN: 978-88-8431-618-9
Anno di pubblicazione: 2016

Argomenti:  Storia contemporanea    

Facebook Twitter
 
Il Carrello è Vuoto.