SABATO 19 OTTOBRE 2019
   
Lia De Venere

Nata a Bari, dove vive e lavora. Laureata con lode in Lettere moderne presso l’Università di Bari, ha compiuto studi di specializzazione in Storia dell’arte presso le Università di Roma e di Urbino. È stata docente di prima fascia di Storia dell’arte contemporanea presso l’Accademia di Belle Arti di Bari e a contratto presso l’Università di Bari. Ha ideato e coordinato il corso di perfezionamento Tra teoria e prassi sul ruolo dell’artista, istituito dall’Accademia di Belle Arti di Bari con fondi comunitari. Ha svolto attività di ricerca presso musei e istituzioni pubbliche in Italia e in Francia, autrice di saggi e articoli su diverse tematiche, ha anche collaborato a una monografia su Pino Pascali (Laterza 1983, nuova ediz. Electa, 2010). Consulente per il progetto della istituenda Galleria delle arti contemporanee e del design di Bari, promosso dall’Amministrazione Provinciale di Bari. Svolge un’intensa attività nel settore della critica d’arte e nella curatela di eventi espositivi. Oltre a mostre personali e collettive in gallerie private, ha curato per Enti pubblici e istituzioni culturali diverse rassegne in Italia e all’estero (a Londra, Stuttgart, Lisbona). Ha tenuto conferenze presso le università di Bratislava, Saarbrüken Trier, Heidelberg, Tubingen e Stuttgart e presso istituzioni pubbliche e private in Italia e all’estero. Collabora a Arteconomy24 de “Il sole 24 ore”, www.artribune.com, alla rivista d’arte contemporanea “Segno”.

[2019]


a cura di
Fabrizio Vona  Lia De Venere    
72 pagine
illustrazioni: 64 a colori
978-88-8431-427-7
2011
EUR 20,00
acquista libro
a cura di
Lia De Venere      
32 pagine
88-8431-197-7
2006
EUR 16,00
acquista libro
a cura di
Fabrizio Vona  Lia De Venere    
64 pagine
illustrazioni: 30 a colori
978-88-8431-414-7
2010
EUR 18,00
acquista libro
a cura di
Lia De Venere      
64 pagine
illustrazioni: 87 a colori
978-88-8431-742-1
2019
EUR 16,00
acquista libro
Il Carrello è Vuoto.