VENERDÌ 24 SETTEMBRE 2021
   
Ciro Quaranta

Nasce a Grottaglie nel 1955.
Inizia a lavorare come operaio all’età di 16 anni. Nel periodo in cui frequenta le scuole serali, dove conseguirà il titolo di perito elettrotecnico, comincia a interessarsi di fotografia.
Nel 1995 pubblica il libro Foto a ricordo, una ricognizione sulle feste religiose del Sud Italia.
Dal 1996 inizia la sua indagine sul mondo del lavoro partendo dall’industria nella quale è impiegato. Negli anni a seguire contadini, operai, ceramisti, muratori, pescatori, carpentieri saranno al centro della sua ricerca fotografica.
Nel 1998 vince il premio miglior portfolio ad Alberobello fotografia. Sue immagini sono state pubblicate in Il viaggio dell’industria italiana, edizioni Alinari, a cura di Cesare Colombo e Un cammino lungo 100 anni, a cura della Cgil di Taranto.
Tra le esposizioni: Sri Lanka, Grottaglie, 1984; Marocco, Grottaglie, 1986; Magico bianco, Savona, 1987; D’argilla, Martina Franca, 1998 e Firenze, 2001; Metalmeccanici, Bari, 1999; Di ferro e di fuoco, Taranto, 2004; Mostra lavoro 100 anni di Cgil, Taranto, 2005; Le bande musicali pugliesi, Cisternino, 2006; Nell’aprile del 2008 pubblica I volti del lavoro, a cura della Provincia di Taranto e il contributo di Alenia Composite. Alla pubblicazione fa seguito l’omonima mostra fotografica al Museo Nazionale Archeologico di Taranto; Successivamente Digitalworkshop, Riccione, 2009; ValoriLavori, a cura di inail Bari e Regione Puglia, Bari-Lecce-Manfredonia-Barletta-Martina Franca, 2009; Festa grande, Grottaglie, 2012; Il sogno è vita, Grottaglie, 2014, L’uomo di Banda, Acquaviva delle Fonti, 2015.


Ciro Quaranta      
a cura di
Simone Mirto      
80 pagine
illustrazioni: 1 a colori, 71 in bianco e nero
978-88-8431-589-2
2015
EUR 26,00
acquista libro
Il Carrello è Vuoto.